Messaggio di errore

Notice: Trying to get property of non-object in og_context() (linea 232 di /web/htdocs/www.lipsim.com/home/drupal/sites/all/modules/contrib/og/og_context/og_context.module).

VIII Congreso Internacional de Psicoanálisis Multifamiliar 17/19 novembre 2018 (Buenos Aires- Argentina e on line)

il Laboratorio Italiano di Psicoanalisi Multifamiliare è lieto di poter annunciare la collaborazione con l'organizzazione de "VIII Congreso internacional de Psicoanalisis Multifamiliar" per la realizzazione della diretta streaming dell'evento e la possibilità importante per i colleghi di partecipare in modo interattivo durante le giornate. 

Il congresso sarà un momento scientifico di confronto internazionale sul "Poder de la vivencia". Il congresso si terrà dal 17 al 19 novembre 2018. 

 

 

L'iscrizione prevede:  

IV Convegno Nazionale ISPS: Senso del sé e psicosi, interventi terapeutici

Abbiamo il piacere di ricordarvi che dal 19 al 21 di ottobre si terrà a Varazze il IV Convegno Nazionale ISPS che quest'anno ha come titolo:

Senso del sé e psicosi, interventi terapeutici.

Il comitato organizzativo, anche in seguito a varie richieste ricevute, ha pensato di prolungare l'iscrizione a quota ridotta fino al 30 di settembre

differenziandole in Ordinari, Soci ISPS e Studenti. 

Le tariffe saranno: 

Ordinaria: 150 € entro il 30 Settembre – 200 € dal 1 Ottobre

Commemorazione Luciana De Franco

Cari Soci,

la scomparsa di Luciana De Franco segna una pagina intensamente dolorosa della nostra storia associativa.

Luciana stessa ci ricordava spesso che il dolore è prezioso e non va sprecato: abbiamo quindi pensato tutti insieme di commemorarla celebrandone la vitalità, la cordialità e la passione per la dimensione multifamiliare riunendoci secondo la nostra tradizione, e secondo quella del “Progetto Immagine” di Luciana. 

 

Seminari LIPsiM 2018 “ Più che una tecnica, una visione della malattia mentale grave” a cura di Andrea Narracci

 

 Nel corso di questo seminario, il relatore cercherà di portare l’attenzione dei partecipanti sul fatto che la PM non sia tanto da inquadrare come una tecnica”, quanto come un modo di osservare i fenomeni, farsene un’idea ed intervenire nel tentativo di modificarne la natura. 

La concezione della malattia mentale grave, finché corrisponderà all’ipotesi che un problema sia insorto ad un certo punto, per motivi inspiegabili, all’interno di un individuo, non ci porterà molto lontano, sia che inquadriamo il fenomeno dal punto di vista biologico che da quello psicodinamico. 

Seminari LIPsiM 2017 “ L’Inserimento della Psicoanalisi Multifamiliare nel percorso terapeutico della Comunità Maieusis, in particolare nella fase di svincolo dell’assistito, durante il Programma Semiresidenziale.” a cura di D.Catania e M. Smargiassi

L’uomo è, fin dalle origini, “uomo gruppo”, e le relazioni interne vanno intese come relazioni tra

un soggetto e altre presenze: gruppi interni. Il mondo interno si forma sulla base delle relazioni, tra

soggetto e altre presenze con le quali l’Io originariamente si confonde e dalle quali per tutta la vita

cercherà poi di distinguersi alla ricerca della propria creatività e autenticità.

In presenza di traumi e grave sofferenza psichica, il bambino si sintonizza coattivamente alle

Seminari 2017 - “Conversazione sulla vivencia”a cura di S.Conti e A.Maglione

"Come viene bene evidenziato nel titolo del seminario, le autrici intendono condividere "in forma di conversazione" le riflessioni emerse durante i vari incontri avvenuti tra di loro, strutturati e non. Cosa accade e a cosa ci riferiamo quando parliamo di vivencia? E' un "momento presente" vissuto intensamente o necessita di un tempo per strutturare un cambiamento psichico? E poi?

Il gruppo multifamiliare in SPDC: immersione nella crisi alla ricerca della sanità.

Riflessioni sulla funzione del Gruppo di Psicoanalisi multifamiliare nella contestualizzazione e nell'elaborazione della crisi da parte del paziente, nella comprensione e nella condivisione di tale processo all'interno dell'equipe del reparto, nella condivisione e nel "traghettamento" di tali contenuti ai colleghi che proseguiranno il trattamento del paziente dopo la dimissione;
Considerazioni sulle condizioni che sentiamo necessarie affinché il gruppo si possa riunire e funzionare.

Percorso di costruzione per una verifica condivisa

L’ ampia, trasversale e diversificata applicazione della psicoanalisi di gruppo multifamiliare su una quota di circa 240 tra utenti e familiari sta configurando il nostro come un servizio a “struttura multifamiliare”, grazie al fatto che la lettura/visione/gestione MF dei fenomeni non si esaurisce con la seduta di GPMF, ma, anzi, orienta e si declina in tutti i passaggi e  interventi che si realizzano nel percorso di trattamento e progressivamente sempre più nella “visione” dell’organizzazione del servizio

Pagine